Salta al contenuto principale
stagione indulgenza nordio

Carlo Nordio presenta "LA STAGIONE DELL'INDULGENZA"

CARLO NORDIO alla Libreria GOLDONI TREVISO
SABATO 1 GIUGNO ORE 18.30 presenta
LA STAGIONE DELL'INDULGENZA E I SUOI FRUTTI AVVELENATI - Guerini e Associati
 
Moderatore dell'incontro Enrico Pucci
Intervengono l'Assessore alla Cultura del Comune di Treviso Lavinia Colonna Preti e il dott. Vittorio Zanini

INGRESSO LIBERO


Per info e prenotazione posti 0422 307775 treviso@libreriagoldoni.it
 
Il sistema giudiziario attende ancora riforme vere e pene più certe, non più gravi; il codice penale riduce il diritto alla difesa personale del cittadino; la dignità personale è calpestata dalle intercettazioni generalizzate e diffuse; l’informazione di garanzia è il pretesto per far fuori avversari politici; i magistrati passano dai tribunali al parlamento, ai talkshow televisivi e viceversa. In compenso, lo Stato ha favorito un’immigrazione illimitata che ha sconvolto gli equilibri di una società ancora fragile, alimentando le paure legate a micro e macro criminalità.

Sullo sfondo, le minacce del terrorismo internazionale e un’Europa lontana e opportunista che parla solo di banche e debiti. Temi così essenziali alla dignità dello stato non possono essere piegati alle convenienze elettorali. L’unica soluzione realistica, per l’autore, risiede nella riaffermazione della legge, che però sia davvero uguale per tutti.

Ma questa scelta richiede il coraggio di opporsi ai luoghi comuni predicati in varie omelie, laiche e non. In quest’ottica, la gestione responsabile delle attuali emergenze dovrebbe consistere solo nel primo atto di una strategia più duratura, ferma e coerente, che risponda ad anni di sconsiderata arrendevolezza.
Scrive l'autore: «Essendo uscito - per limiti di età - dalla magistratura, sono più libero di esprimere giudizi che un tempo sarebbero stati impropri.
Non ho nessun vincolo se non i miei pregiudizi». Fuori dal coro, pungente e sarcastico secondo il suo stile, Carlo Nordio tratteggia un quadro dei problemi vecchi e nuovi del Paese, ma soprattutto ci invita a ragionare con la testa e non con l'emozione, senza cedere al pessimismo.

 
Evento in collaborazione con il Festival della Filosofia Pensare il Presente

Libreria GOLDONI TREVISO

Data dell' Evento:
Sabato, 1 Giugno 2019 - 18:30